Dal Progetto all’Inaugurazione

Dal Progetto all’Inaugurazione

Benvenuti, oggi vedremo quali sono i passaggi per poter arrivare da un’idea astratta alla realizzazione concreta del progetto, ossia realizzare una sala per feste o una ludoteca.

Prima di tutto, bisogna avere un’idea.

Le idee muovono ogni cosa e sarà proprio la nostra idea quello che ci differenzierà dagli altri competitor sul mercato. Il concetto di idea è un punto cruciale nello sviluppo di una nuova impresa e bisogna averla ben chiara in mente.

Avuta l’idea, dobbiamo concretizzarla e renderla fattibile con la disponibilità di un locale.

Ogni locale ha specifiche caratteristiche per ogni impresa e la nostra non fa eccezione. La scelta errata di uno stabile, può portare alla morte della nostra idea e della nostra impresa quindi è importante selezionarlo con logica e provvedere a bloccare con caparra o accordo quello che riteniamo più idoneo, ovviamente tenendo sempre in considerazione il prezzo. E’ l’investimento per il locale che ci renderà chiaro il modello di business che dovremmo seguire; questo perché il costo dell’eventuale fitto (o acquisto dell’immobile) porterà via una grossa fetta del nostro budget iniziale. Individuato il locale adatto, bisogna pensare al progetto per dividerne gli spazi interni in modo funzionale ed efficace, ottimizzando ogni centimetro: ogni cosa deve essere produttiva, ogni dettaglio deve permetterci un rientro. Ovviamente, per la realizzazione di un progetto del genere c’è bisogno di esperienza; consiglio quindi di rivolgersi ad aziende specializzate e qualificate nella progettazione, non soltanto a figure tecniche isolate, che seppure competenti, hanno concetti differenti sul come sviluppare l’interno dell’area di nostro interesse. C’è bisogno di figure esperte che non siano di parte ma che vi consiglino oggettivamente, senza cercare di vendervi più materiale possibile, ma quello che meglio si adatta al vostro locale, per massimizzare il rientro.

Dal contratto all’esecutivo, si passa per la presa visione del 3D, che riproduce virtualmente l’area scegliendo accuratamente scenografie, dettagli, tutti aspetti che renderanno poi il nostro progetto unico. Deciso l’allestimento virtuale, si passa a quello vero e proprio, ovviamente anticipato alla data di inaugurazione. Può durare dai due ai tre giorni, effettuato da personale specializzato che a termine dei lavori, rilascerà una dichiarazione di corretto montaggio e documentazione idonea.

Anche l’evento inaugurale in sé è bene definirlo in fase contrattuale, perché non tutte le aziende sono in grado di fornire una preparazione adeguata, obbligandoci a rivolgersi ad altre organizzazioni esterne, portando altro intaccamento del budget. Quello che conta realmente dopo la fornitura e il post vendita, non è soltanto l’assistenza tecnica fornita dall’azienda madre, occasionale o periodica che sia, ma anche le nozioni di marketing che l’azienda fornisce insieme all’arredamento dell’area ludica o zona per feste; l’azienda stessa dovrebbe supportare l’attività del nuovo imprenditore: oltre al fornire i materiali, dovrebbe fare in modo che l’azienda funzioni da subito.

L’ideale sarebbe che, sin dal giorno dell’inaugurazione, non si abbiano solo parenti ed amici in visita, ma anche clienti paganti, giunti per sottoscrivere abbonamenti o per prenotare feste. Questo è il valore aggiunto che alcune aziende forniscono, oltre al prodotto stesso, e non è di certo un servizio trascurabile. Fornire solo materiale, allestire e concludere il rapporto con il nuovo imprenditore, non rende altro che l’azienda fornitrice semplici venditori di merce… in quel caso, non ci sarebbe alcuna necessità di rivolgersi a loro, dato che sul mercato è possibile trovare attrezzature a prezzi molto più contenuti. Si tratta del supporto marketing, del servizio continuo e costante, sia in preparazione che in seguito, che differenzia un’azienda venditrice da un’azienda a 360°, che favorisca un’aspettativa di crescita del vostro nuovo business.

Vuoi saperne di più? Contattaci, è veloce e gratuito.

    No Comments

    Post A Comment